Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2011

1984 - George Orwell

Ciao a tutti!
Ho trovato il genere di cui ho bisogno in questo triste e insonne periodo... i C L A S S I C I!
Mi sono resa conto di averne qualcuno sul comodino, ancora mai iniziato, e allora?
Ho iniziato subitissimo!




Come primo libro ho deciso di leggere questo 1984 di George Orwell, la mia è un'edizione classici moderni Mondadori, prezzo 9.50, 305 pagine, codice ISBN 9788804507451.

Winston, il protagonista, vive in un mondo diviso in tre superstrati in guerra tra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia. La particolarità di questo mondo risiede nel fatto che non c'è libertà. I cittadini sono degli "automi" che vivono in umili case abbastanza logore e mal ridotte; che si vestono tutti allo stesso modo con le stesse identiche tute, fornitegli dal partito; e sono controllati 24 ore su 24 dal grande fratello e dai teleschermi che possiedono all'interno di ogni casa. Il teleschermo scandisce le giornate attraverso la ripetizione del medesimo palinsesto: la mattina una signo…

L'ultima riga delle favole - Massimo Gramellini

Altro libro altra recensione. Ieri notte in compagnia della mia insonnia ho terminato anche questa new entry. Si tratta di un libro consigliatomi da una mia collega universitaria. Sa che mi piace molto leggere e quanto mi appassioni la carta stampata, un giorno, mantre eravamo in libreria, le è venuto in mente il retrocopertina di questo libro e ha pensato subito che avrebbe potuto stuzzicare il mio interesse. Una volta tornata a casa su internet mi sono informata riguardo le caratteristiche del libro in questione, ma non ho approfondito più di tanto, mi è bastato osservare la copertina per convincermi. Dopo qualche tempo è diventato finalmente mio e dopo pochissimo tempo dopo l'ho anche terminato.



Parlo di "L'ultima riga delle favole" di Massimo Gramellini, edito da Longanesi, prezzo 16.60 euro (io l'ho acquistato su Mondo libri e l'ho pagato meno di 9 euro, se non sbaglio), pagine 259, codice ISBN 9788830425811.

Il protagonista si chiama Tomàs, laureato i…

Il palazzo della mezzanotte - Carlos Ruiz Zafon

Che questo è un periodaccio l'avete capito ormai...
Anche per questo motivo vi risparmio la mia faccia, oggi.

Codesto libro è stata la new entry più breve della storia della mia libreria: iniziato e terminato in una giornata scarsa (dal momento che in questa giornata ho terminato anche una seconda new entry..ma di questo vi parlerò domani in un altro post!). Sto parlando di:

Carlos Ruiz Zafon e del suo "Il palazzo della mezzanotte", edito da Mondadori (serie numeri primi), prezzo 13 euro, pagine 299, codice ISBN 9788866210092.



Marty ti è piaciuto questo libro? Non so dirlo con certezza. Zafon mi piace perchè ha una bella scrittura, scorrevole e coinvolgente. I suoi libri si leggono in un soffio e sono ricchi di interessanti spunti per ragionare e pensare; tante frasi toccanti, nella buona e nella cattiva sorte dei poveri personaggi protagonisti e non. Però, parallelamente, non sono molto soddisfatta di leggere libri in cui ci sono fantasmi, spettri, zombie e altre creatu…

Sospiro

Questi libri sono gli ultimi entrati a far parte della mia libreria.
Di solito faccio i salti di gioia appena si verifica un evento del genere; questa volta non è andata esattamente così. Sono felice di avere nuovi libri, però sarei più felice di avere una certa persona al mio fianco in questo momento. Perchè quando questa persona è presente è tutto più magico.
Devo recensire qualcosa che ho già letto;
devo leggere qualcosa che ho già comprato;
devo studiare qualcosa che ho già studiato;
ma senza di lui qui diventa tutto più difficile.


...Sospiro...

City - Alessandro Baricco

Ciao! Non potevo rassegnarmi ad avere l'amaro in bocca pensando a Baricco! Io lo adoro, letteralmente...non potevo disprezzarlo ancora per molto. Allora al termine del precedente libro ho deciso di leggere questo City, che si era incastrato tra le mensole della mia libreria. Che vi devo dire? Questo è il MIO Baricco!



Me lo sono divorato!
La mie edizione è della Universale economica Feltrinelli, prezzo 8 euro, 266 pagine, codice ISBN 9788807819674.

Mi piaceva talmente tanto che l'ho terminato in una giornata e mezza, la mattina del giorno dopo ho terminato la parte finale.

Devo ammettere che quando l'ho comprato, qualche anno fa, e ho iniziato a leggerlo, non sono riuscita a concluderlo. Questa è stata la seconda volta che iniziavo City e fortunatamente è stata quella buona.
Non lascio MAI libri a metà, anche nel momento in cui mi rendo conto che non mi piace ciò che sto leggendo cerco sempre di portare a termine quello che ho iniziato. Con City c'è stato un momento di pau…

Venezia è un pesce - Tiziano Scarpa

Chi poteva pensare che Venezia è un pesce?
Ho acquistato questo libricino in una libreria meravigliosa, dopo un pomeriggio di mare.
Quando il sole andava e veniva.





Vi ricordate del post cenetta dalla prof!, di cui ho parlato qualche giorno fa? Se non lo avete letto potete cliccare sul link che vi ho lasciato poco fa, se, al contrario, ne conoscete il contenuto sapete anche che abbiamo parlato di libri. Uno dei libri che più mi aveva incuriosito e che ancora non avevo letto era proprio questo volumetto di Tiziano Scarpa.



La mia edizione è della Universale Economica Feltrinelli, prezzo 7 euro, pagine 126, codice ISBN 9788807815966

Si tratta di una mini guida di Venezia.
L'autore ci racconta la sua città attraverso i 5 sensi, sì! E' una guida un pò speciale.
In essa sono riportati episodi storici, l'architettura e la storia della città. Ci sono pagine dedicate a proverbi ed etimologie di diverse parole come ad esempio:

 Pantegana: (Pag. 50) "Pantegana deriva da mus ponti…

Che paese, l'America - Frank McCourt

Oggi blogger non ne vuole sapere di caricare le foto di cui ho bisogno, va bene, arrangiamoci! Finalmente nuova recensione e questa volta (molto) più positiva delle precedenti. Il libro in questione è il capitolo centrale dell'autobiografia scritta da Frank McCourt, del primo libro avevo già parlato qui!; del secondo libro vi parlerò a momenti e del terzo libro, e purtroppo ultimo, vi parlerò una volta che l'avrò terminato (ma va!?)



La mia edizione di "Che paese, l'America" è edita da Gli Adelphi, al prezzo di 11 euro, pagine 441, codice ISBN 9788845917806.

Avevamo lasciato il povero Frank sulla nave in direzione New York, al termine del primo libro.
Finalmente Frank è arrivato e dopo aver trovato una modesta sistemazione ed un ancor più modesto impiego è costretto ad arruolarsi nell'esercito. Iniziano i primi amori, i primi appuntamenti e le prime esperienze sessuali. Frank, durante gli anni della guerra in Corea, maturerà e, come sempre, non abbandonerà ma…

L'anima di Hegel e le mucche del Wisconsin - Alessandro Baricco

Oggi sono stata al mare... aaaaaaaaaaahhhhh!
Non poteva mancare un nuovo libro da leggere sotto il sole. Questo, in particolare, fa parte della sezione "rimanenze" del mio comodino. Saranno mesi che aspetta di essere letto e siccome stavo andando in spiaggia e siccome ho visto che la mole di pagine non è troppo consistente, stamattina ho deciso di portarlo con me. Avrò fatto bene?


L'anima di Hegel e le mucche del Wisconsin, edito da Universale economica Feltrinelli al prezzo di 6.50 euro, 89 pagine, codice ISBN 9788807721373.

Presupposto uno: Io amo Baricco.
Presupposto due: Io amo i romanzi di Baricco.
Presupposto tre: I saggi di Baricco non mi fanno impazzire, di solito.

Partendo da questi presupposti posso dirvi con assoluta sincerità che NON mi è piaciuto questo libro.


Questo è l'esordio.
Voltando pagina mi sono messa a fantasticare "vedrai che Baricco è riuscito a creare un capolavoro di corrispondenze" e 89 pagine dopo...niente.
Sarà che capisco poco…

La tredicesima storia - Diane Setterfield

Ciao a tutti!
Ho terminato questo libro 4 minuti fa, il tempo di caricare le foto e assaporare la storia prima di scriverne una recensione adeguata. Che dire? Ho cercato questo libro per mesi però non mi azzardavo a spendere altri soldi quando già, sul mio comodino, si stavano ammassando libri su libri. Un giorno, però, mentre camminavo in Piazza Cavour, tra le bancarelle di libri usati, ecco che tra gli scaffali trovo "La tradicesima storia", invece di 12 euro l'ho pagato 3, in ottime condizioni. Lo prendo o non lo prendo? Dai! Non potevo lasciarlo lì e così me lo sono portato a casa.





La tredicesima storia  edito da best seller Mondadori, al prezzo di 3 euro (come dicevo: usato), 412 pagine, codice ISBN 9788804580461.
Ammetto che sono rimasta un pò delusa dalle recensioni di questo libro. Molti dicono che si tratta di una storia ben scritta ma considerata "già vista e rivista".
Personalmente ho trovato questo libro ipnotico! La protagonista si chiama Marga…

Cenetta dalla prof!

Finalmente dopo mesi siamo riuscite a combinare questo incontro, ho rivisto una vecchia amica dopo tanto e una prof dopo troppo. Tante buone notizie, bei ricordi e buone cose da mangiare. Il tempo è volato tra racconti, risate e progetti. Tre donne e la loro vita così diversa ma in un certo qual modo legate dalla memoria...

Giuro che se il mio fosse stato un blog di "cucina" avrei scritto le ricette dei piatti di quella serata, è stato tutto meraviglioso e il "latte in piedi": una delizia! Però il mio blog parla di libri e quindi voglio condividere con "voi" i libri di cui abbiamo parlato:



Uno dei primi è stato "Le città invisibili" di Italo Calvino.
Questo libro, un pò, ci unisce. Tutte e tre gli siamo legate, per un motivo o per un altro:
La prof perchè un suo caro amico l'ha paragonata alla città Ottavia, per chi avesse la mia edizione la trova a pagina 75.Io perchè l'ho scoperto grazie al "circolo di lettura" che la prof av…

Sono tutti uguali - Steve Harvey

Cosa fare in questi giorni di pioggia? Guardo "Sex and the city", "Il boss delle torte", "Ma come ti vesti?" e qualche film su Sky; traduco qualche verso dell'Eneide per l'esame di Gennaio; leggo libri....a proposito, è ora di una nuova recensione:



Questo libro no fa parte degli acquisti dell'ultimo shopping. Il motivo sta nel fatto che si tratta di un libro "non previsto". Di solito, prima di andare a fare spese (abbigliamento, scarpe, borse, libri e qualsiasi altra cosa), mi preparo una lista: giro sul web, apro qualche blog che seguo spesso, mi appunto ciò che mi piacerebbe possedere e vado a fare acquisti con il post-it appiccicato sulla mia Moleskine. Quando sono stata in Ancona on Friday 24 June, con mia sorella e mia madre, non avevo previsto di comprare niente:

Visto? Niente post-it pre-acquisti...però sono riuscita ugualmente a tornare a casa con un sostanzioso bottino nel quale è compreso:



Il libro in questione si intitola &q…