Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

L'abbraccio perfetto - Kempes Astolfi

Buon pomeriggio lettori, tra poco devo correre in palestra ma, al momento, ho un attimo di tempo per fare il punto della situazione. Ho letto questo libro in due pomeriggi, l'ho letteralmente divorato e, dopo le brutte esperienze di qualche giorno fa (per saperne di più cliccate qui!), ho proprio bisogno di sollevarmi il morale con una recensione positiva. Il libro in questione si intitola "L'abbraccio perfetto" ed è l'esordio letterario di Kempes Astolfi pubblicato dalla casa editrice Prospettivaeditrice.


TRAMA: Può un legame temporaneo rimanere per sempre nelle menti delle persone? E' il momento da vivere fuori dagli schemi, che regala emozioni uniche. Il Mondo cambia ad una velocità vertiginosa e le persone cambiano di conseguenza. Cosa c'è di meglio di una serata in cui il tuo incontro rimane perfetto, impeccabile? Una persona ha fatto una scelta unica, figlia del coraggio: lanciare un segnale dai profondi valori in una società che accoglie sempre pi…

I tre moschettieri - Alexandre Dumas

 Buongiorno a tutti,
questa mattina mi sono svegliata pensando ad un romanzo che ho letto nel mese di Gennaio. Mi è rimasto nel cuore e nella testa dal giorno in cui l'ho terminato e sono ancora combattuta. Non so come si possa recensire senza spoiler un romanzo avvincente come questo.
Pensavo di compiere un'analisi pari a quelle scolasticamente concepite; ho pensato anche di fare un focus sui personaggi; ho pensato di concentrare l'attenzione sul periodo storico nel quale questo romanzo è inquadrato.
Però, da una parte, e mi riferisco a chi ha già letto questo romanzo e lo conosce bene, mi sembra di scadere nell'ovvio; dall'altra, e questa parte riguarda chi non lo ha ancora letto, mi dispiace svelare la trama e i personaggi perché ciò che rende indimenticabile questo libro è proprio lo scoprire passo passo la trama e conoscere e comprendere e apprezzare o disprezzare i personaggi pagina dopo pagina.


E' stata una lettura enormemente appagante ed è stato belli…

The butler - Wil Haygood

Sono le 16:00 e ho appena terminato un libro che mi ha fatto davvero imbestialire.
Per questo ho deciso di scrivere una recensione, devo sfogarmi.

L'8 Marzo, il giorno della Festa della Donna, ero ammalata e mia mamma per tirarmi su il morale mi ha fatto due regali. Alla bancarella dei libri usati in Piazza Cavour ha trovato il libro della Ferrante a cinque euro e mentre faceva la spesa al supermercato, ha deciso di acquistare The Butler. Ne avevamo parlato spesso, avrei voluto vedere il film, ma dato che era stato tratto da questo libro, mi sarebbe piaciuto seguire il classico iter: prima leggo il libro, poi vado a vedere il film e infine ragiono sulle differenze tra le due forme artistiche.

Così, mossa a compassione, mia mamma lo ha acquistato per me. Io l'ho letto oggi pomeriggio.
E adesso vi racconto cosa ne penso.

TRAMA: Nel 2008, alla vigilia delle epiche elezioni che avrebbero portato Barack Obama alla casa bianca, Wil Haygood pensò di celebrare quel momento grazie a u…

Le chiacchiere del Lunedì #7 - PRESENTAZIONE: "Anna che mentre combatte non è sola"

Buon Lunedì a tutti,
Sabato 1 Marzo ho partecipato ad una nuova interessante presentazione svoltasi nel foyer di prima galleria del Teatro delle Muse di Ancona. 
Dopo la consueta lezione di scrittura del Sabato pomeriggio, tenuta dall'editore della Casa Editrice anconetana Cattedrale, ci siamo spostati in teatro dove il suddetto, Massimo Canalini, ha presentato un libro di sua pubblicazione.


Il romanzo "Anna che mentre combatte non è sola", di genere auto-fiction, è il libro d'esordio di Paola Olmi. Sposata, due figli, Paola Olmi attualmente vive e lavora a Macerata e, in questo libro di salvezza, racconta di una donna colpita da un tumore al seno, la quale si appresta ad affrontare il difficile attraversamento della malattia e dell'angoscia, quando la propria esistenza  è minacciata in modo tanto grave; allora la protagonista, e con lei la famiglia, gli amici, i medici stessi, si trovano davanti agli occhi, e ciascuno a suo modo è chiamato a contrastare, una co…

Marti vs BBC - episodio 3

Buona sabato a tutti,
sto scrivendo nuove recensioni e le pubblicherò, persino. Lunedì sarà il giorno dell'ormai consueto post de "Le chiacchiere del lunedì", che tratterà la presentazione di un libro di genere auto-fiction e da martedì in poi aspettatevi una serie di recensioni arretrate.

Questa settimana sono stata molto impegnata. Ho dovuto concludere la mie tesi, la scadenza per la consegna è il 10 Marzo e non volevo portarla il giorno stesso, quindi mi sono data da fare per terminarla, stamparla, rilegarla, metterla su Cd, compilare i documenti, comprare le marche da bollo, pagare la tassa per la pergamena... sì, insomma, è stata una settimana piena. 
Inoltre il torrente davanti casa mia è straripato, il mio garage e la mia cantina si sono allagati e io e i miei genitori siamo stati due giorni e una notte in balia dell'acqua. A causa della stessa e dell'umidità che ha portato mi sono pure ammalata ed ora eccomi qui, convalescente, con un piccolo resoconto dell&…

Flash mob letterario - #1MarzoCompraUnLibro

Buona Domenica a tutti, ho un attimo di tempo e, quindi, ho deciso di scrivere un breve post a proposito del tanto atteso evento del Primo Marzo 2014: il flash mob letterario.
Vi avverto subito che sarà un post a tratti polemico, ma sono sicura che conoscendomi non vi stupirete delle mie parole.
Flash mob è un termine coniato nel 2003 per indicare un assembramento improvviso di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, che si dissolve nel giro di poco tempo, con finalità comune di mettere in pratica un'azione insolita. Il raduno viene generalmente organizzato via internet (posta elettronica, reti sociali) o telefonia cellulare, dice Wikipedia.
Per noi lettori, comprare un libro non è assolutamente un'azione insolita, anzi, forse è la cosa più comune e rassicurante. Inoltre, questo flash mob mancava totalmente della sua caratteristica fondamentale, ossia, l'assembramento improvviso del gruppo di persone in un dato luogo pubblico e la dissoluzione del gruppo stesso dopo u…