Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

OPEN - Andre Agassi

"Non è un caso, penso, che il tennis usi il linguaggio della vita. Vantaggio, servizio, errore, break, love (zero), gli elementi basilari del tennis sono quelli dell'esistenza quotidiana, perché ogni match è una vita in miniatura. Perfino la struttura del tennis, il modo in cui i pezzi entrano uno nell'altro come in una matrioska, rispecchia la struttura delle nostre giornate. I punti diventano game che diventano set che diventano tornei, ed è tutto collegato così strettamente che ogni punto può segnare una svolta. Mi ricorda il modo in cui i secondi diventano minuti che diventano ore, e ogni ora può essere la più bella della nostra vita. O la più buia. Dipende da noi" {p.11}

Non sono più una sportiva e forse non lo sono mai stata davvero. In questi anni, poi, non ne parliamo. Da bambina però, a 5 o 6 anni, dopo un fallimentare anno di ginnastica ritmica ho iniziato a giocare a pallavolo nella squadra del mio paesino. Undici anni di allenamenti, partite, tornei e ca…